(Finanza.com) Le immatricolazioni francesi a ottobre sono scese del 7,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Il Paese transalpino, secondo i dati diffusi da Ccfa (Comite’ des constructeurs francais d’automobiles), ha immatricolato 162.411 vetture, con Psa Peugeot Citroen che registrato una flessione del 5% a 50.298 e il gruppo Renault del 26,4% a 36.008 unità. Le immatricolazioni Fiat sono calate dell’8% a 5.382 pezzi. In particolare il marchio Fiat ha segnato un -5,3%, Alfa Romeo un -23% mentre Lancia un +1,8%.