(Finanza.com) Le parole di Shinzo Abe, candidato premier del Liberal Democratic Party (Ldp), hanno scatenato le vendite sullo yen. Il cross dollaro/yen si è portato fino a 81,17, massimi dallo scorso 27 aprile.
Il leader del partito dell’opposizione, favorito per le prossime elezioni previste a metà dicembre, ritiene che la Bank of Japan (BoJ) debba combattere con più decisione la deflazione indicando un target di inflazione fino al 3% dall’1% attuale e tagliare i tassi a zero o anche in negativo per agevolare la concessione di prestiti.