(Finanza.com) Quotazioni in calo oggi per l’euro che ha toccato un minimo a 1,2846 rispetto al dollaro Usa, mentre il cross euro/yen è sceso questa mattina sotto la soglia dei 100 yen (minimo a 99,7). Pesa l’intonazione negativa dei mercati che favorisce la corsa verso le valute rifugio, dollaro e yen in primis. Focus sulla Spagna con la Banca centrale del Paese iberico che ha avvertito che il trimestre in corso dovrebbe evidenziare una contrazione significativa. Spagna che temporeggia sulla richiesta di aiuti. Il premier spagnolo, Mariano Rajoy, in un’intervista pubblicata oggi dal Wall Street Journal, ha rimarcato che chiederà aiuti se i tassi di interesse sul debito della Spagna rimarranno “troppo alti per troppo tempo”.