(Finanza.com) Trimestrale migliore delle attese per Foot Locker. Il retailer sportivo ha chiuso il secondo trimestre dell’anno con un utile netto di 59 milioni di dollari, ossia 0,39 dollari per azione, contro i 37 milioni, o 0,24 dollari dello stesso periodo del 2011. A livello adjusted l’utile per azione si è attestato a 0,38 dollari, oltre le stime degli analisti ferme a 0,33 dollari. Sopra le aspettative anche i ricavi che sono saliti del 7,2% a 1,37 miliardi di dollari (consensus a 1,35 miliardi). In scia ai conti il titolo segna un +6% nel pre-market.