(Finanza.com) L’agenzia internazionale Fitch ha ridotto il rating di lungo termine di Cipro da BBB- a BB+. L’outlook sul rating è negativo. Ridotto anche il merito di credito di breve termine da F3 a B. Il downgrade – ha spiegato Fitch – è motivato dalla convinzione che le banche cipriote avranno necessità di capitali superiori a quanto inizialmente preventivato a causa dell’esposizione del sistema bancario del Paese nei confronti della Grecia.