(Finanza.com) L’agenzia di rating Fitch ha completato l’esame periodico dei rating delle principali banche a livello mondiale il “Global Trading and Universal Bank”, con le prospettive per il comparto che rimangono “stabili”. La review dell’agenzia Usa ha riguardato 12 banche su 13, l’unica esclusa è Hsbc che verrà analizzata entro i prossimi due mesi. Nella nota diffusa nella notte gli analisti di Fitch hanno confermato i giudizi su tutti gli istituti finanziari coinvolti (Bank of America, Barclays, Bnp Paribas, Citigroup, Credit Suisse, Deutsche Bank, Goldman Sachs, JP Morgan, Morgan Stanley, Royal Bank of Scotland, Société Générale e Ubs).