(Finanza.com) Fitch boccia Peugeot. Gli analisti dell’agenzia americana hanno ridotto il rating di lungo termine sulla casa automobilistica francese a ‘BB’ da ‘BB+’, con un outlook negativo. “L’azione sul rating riflette le nuove aspettative di Fitch in termini di ricavi, profittabilità e generazione di cassa nel periodo 2012-2014, in scia ai risultati semestrali e alla revisione della guidance per l’anno” si legge nella nota odierna. Adesso Fitch si attende un calo di circa il 6,5% del giro d’affari per il 2012. L’agenzia Usa ritiene inoltre che il settore automobilistico possa registrare un risultato operativo negativo fino a miliardo di euro per l’anno in corso.