(Finanza.com) Finmeccanica svetta con decisione sul paniere principale di Piazza Affari, dove mostra un progresso del 2,50% a 3,036 euro, risentendo ancora dei contratti vinti ieri in Israele. Nell’ambito di un accordo di collaborazione tra il Governo italiano ed il Governo israeliano, il colosso pubblico guidato da Giuseppe Orsi ha reso noto ieri di avere sottoscritto contratti per un valore pari a circa 850 milioni di dollari attraverso le società operative Alenia Aermacchi, Telespazio e Selex Elsag.