(Finanza.com) Pesante Finmeccanica sulla Borsa di Milano in scia al taglio del giudizio da parte di Moody’s. L’agenzia statunitense ha completato il processo di revisione iniziato lo scorso 16 luglio e ha annunciato di aver ridotto il rating “senior unsecured” del gruppo della difesa a “Baa3” dal precedente “Baa2”. L’outlook sul giudizio è stabile. Il titolo al momento sul Ftse Mib arretra dello 0,92% a 2,896 euro.