(Finanza.com) Finmeccanica Finance (società del gruppo Finmeccanica), Fondo Strategico Italiano, Avio e la controllante Bcv Investments hanno raggiunto un accordo – sospensivamente condizionato alla quotazione in borsa di Avio entro il 2012 in presenza di favorevoli condizioni di mercato – che permetterà a Fsi di divenire socio di Avio con una quota stabile del 15% circa, partecipando all’offerta pubblica globale – che include un aumento di capitale – e rilevando l’intera quota di Finmeccanica. Lo rende noto la società di piazza Monte Grappa in una nota stampa. Quest’ultima, si legge nel comunicato, ritrarrà dalla cessione della propria quota un corrispettivo pari al prezzo netto di collocamento.