(Finanza.com) Fiat raggiungerà il pareggio di bilancio in Europa nel 2015-2015, mentre per gli stabilimenti italiani gli interventi verranno sviluppati nei prossimi 24-36 mesi. Il Lingotto ha deciso inoltre di rivedere al ribasso gli obiettivi sui volumi di autovetture. Nel 2014, infatti, la precedente stima di 6 milioni di auto è stata abbassata a 4,6-4,8 milioni di unità. E’ quanto emerge dalle slides di presentazione della casa torinese relative ai conti del terzo trimestre del 2012.