(Finanza.com) Giovanni Agnelli e C. riduce la propria partecipazione nel capitale sociale di Fiat Industrial, scendendo al 32,812% dal precedente 33,649%. La quota è detenuta in indiretta proprietà, di cui il 30,013% tramite Exor e il 2,799% tramite Fiat. Lo comunica la Consob attraverso il suo sito web, nella sezione dedicata alle partecipazioni rilevanti delle società quotate, che riporta come data dell’operazione lo scorso 3 luglio.