(Finanza.com) Fiat, nello stabilimento Gac Fiat di Changsha nella provincia cinese di Hunan, ha inaugurato il nuovo impianto e celebrato l’avvio produttivo della Fiat Viaggio, il primo modello del Lingotto prodotto in Cina. Lo rende noto il gruppo torinese in una nota. Il nuovo impianto, si legge nel comunicato, adotta gli standard del World Class Manufacturing, la metodologia internazionale di organizzazione del ciclo produttivo comune a tutti gli stabilimenti Fiat e Chrysler per gestire le fabbriche secondo i migliori standard a livello mondiale. La costruzione del nuovo stabilimento, che si estende su una superficie di 730.000 metri quadrati, rientra nell’accordo di joint venture paritetica tra Fiat e GAC, sesto produttore in Cina di vetture, autobus e veicoli industriali. L’accordo di joint venture è stato siglato a marzo 2010 con un investimento complessivo di 5 miliardi di renminbi cinesi.