(Finanza.com) L’agenzia di rating Fitch ha annunciato di aver confermato il giudizio di lungo termine su Fiat a “BB”. L’outlook è stato confermato negativo. “La conferma –si legge nella nota dell’agenzia di rating- rispecchia l’aspettativa che Fiat riuscirà a gestire l’erosione di liquidità nei prossimi due anni, visto che le solide performance in Brasile e nelle altre divisioni del gruppo mitigheranno la dispersione di liquidità in Europa”.