(Finanza.com) Christian Clausen, CEO di Nordea e Presidente dell’Associazione bancaria svedese, è stato rieletto presidente della Federazione Bancaria Europea, l’associazione nata nel 1960 per difendere gli interessi delle banche a livello comunitario, indipendente dalle banche centrali dei singoli Stati e dalla Banca Centrale Europea. La Federazione bancaria europea ha sede a Bruxelles e conta 4.500 membri in 31 Paesi.
Clausen resterà in carica per i prossimi due anni. Negli anni passati il presidente riconfermato si è occupato di rappresentare la posizione delle banche degli Stati membri dell’Unione Europea su diverse questioni, quali la gestione della crisi del debito europeo, la nuova regolamentazione ed i requisiti di adeguatezza patrimoniale delle banche e l’attuale proposta della creazione di un’unione bancaria europea.