(Finanza.com) Continua inesorabile la corsa verso il basso di Facebook, che oggi ha toccato i nuovi minimi storici a 26,86 dollari. Il titolo del colosso dei social network scambia ora a 27 dollari, registrando una flessione di oltre il 4%. E i bilanci sull’andamento dell’azione dal suo sbarco in Borsa non sono certo positivi: -29% dai 38 dollari del collocamento, avvenuto lo scorso 18 maggio.