(Finanza.com) Dopo il rally della vigilia Facebook torna a indebolirsi in Borsa. Se ieri il titolo del re dei social network ha chiuso gli scambi con progressi intorno al 5%, oggi le performance sono deboli e pari a circa +0,35% a 31,5 dollari ad aizone. Ieri l’azione aveva imboccato la strada dei rialzi grazie sopratutto all’annuncio dell’acquisizione di Face.com, il sito che offre il servizio di riconoscimento facciale. I termini finanziari dell’operazione non sono stati specificati. Face.com aiuta gli utenti a taggare le foto e trovare le immagini on-line distinguendo i tratti del viso su social network e siti di photo-sharing.