(Finanza.com) Facebook continua a soffrire al Nasdaq. Il titolo del celebre social network, che lo scorso 18 maggio era sbarcata a Wall Street ad un prezzo di 38 dollari per azione, oggi cede circa 3 punti percentuali a 26,90 dollari. A pesare un report degli analisti di Bernstein, che hanno iniziato la copertura sull’azione Facebook con raccomandazione underperform e target price a 25 dollari.