(Finanza.com) Il rapporto tra il debito pubblico e il Pil dell’Eurozona nel secondo trimestre è salito al 90% dall’88,2% dei primi tre mesi del 2012. E’ quanto riportano i dati di Eurostat. Se si considera l’Unione Europea nel suo complesso, il debito/Pil è aumentato all’84,9% dal precedente 83,5%.