Una notizia, breve e sintetica, ha fatto schizzare il titolo di EuroDisney. Sembra infatti che Walt Disney sia pronta a far “tornare a casa” l’azienda, comprandone il 100 per cento. L’eventualità piace agli investitori che hanno moltiplicato gli scambi e contribuito all’aumento del valore del titolo. 

La notizia arriva direttamente dall’America e per questo sembra ancora più vera. Tutto parte da un articolo del magazine Time, pubblicato la settimana scorsa che parla delle intenzioni di Walt Disney, la casa madre, di riacquistare EuroDisney.

L’effetto di questa notizia sul titolo una performance da ricordare nella Borsa di Parigi dove in una giornata di contrattazioni, quella di ieri, le azioni EuroDisney hanno guadagnato il 32,4 per cento. Un incremento che segue l’ottima chiusura al +22 per cento di venerdì scorso.

Anche gli scambi sono notevolmente aumentati e oggi sono risultati 12 volte superiori rispetto a quanto si è visto sul mercato finanziario negli ultimi 3 mesi.

Ad oggi la situazione è che Walt Disney detiene il 40 per cento delle azioni di EuroDisney Sa e sta intavolando delle trattative serie per aggiudicarsi l’altro 60 per cento di quote. Un sesto di questa proprietà da “acquistare” sarebbe nelle mani di un principe saudita, tale al-Waleed bin Tahal.

Oltre alla strategia finanziaria ci sarebbe anche la volontà di rinverdire il parco divertimenti che non è stato gestito come la casa madre avrebbe voluto.