(Finanza.com) Continua l’effetto Draghi anche sui mercati valutari. L’euro prosegue infatti la sua paraboa rialzista anche oggi. Il cross nei confronti del dollaro ha toccato pochi istanti fa quota 1,27, prima di ripiegare all’attuale livello di 1,2692. A inizio mattinata il cambio tra le due divise si trovava in area 1,2640. La divisa unica beneficia della buona accoglienza riservata dai mercati finanziari al progetto avanzato ieri dal presidente della Bce, Mario Draghi, di acquisto illimitato di titoli di Stato dell’area euro.