Non è certo una notizia che possa cambiare il destino di Alitalia, ma rappresenta comunque una buona notizia, perché contribuisce a differenziare ed aumentare i ricavi della nostra ex-compagnia di bandiera. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Forexchange. e permette di cambiare l’euro con 77 valute diverse – vale anche l’operazione opposto. Per farlo è necessario andare all’indirizzo internet alitalia.com/volarealitalia/serviziaggiuntivi e scegliere la quantità di valuta da acquista – oltre al giorno ed al luogo del ritiro.

I soldi si potranno ritirare presso una delle ottanta agenzie di cambio di Forexchange – li trovate soprattutto in aeroporti, centri storici e stazioni ferroviarie. C’è anche la possibilità, con l’attivazione del servizio FX BuyBack, Forexchange di rivendere a Forexchange tutta la valuta rimasta alla fine del viaggio (fino al limite del 100% di quanto cambiato). L’accordo fa parte di una più ampia strategia della compagnia volta a semplificare il viaggio del cliente con l’offerta di servizi aggiuntivi, come noleggio auto, assicurazione viaggio, ecc, ecc. – servizi utilizzabili accedendo al sito alitalia.com.

LEGGI ANCHE
Etihad compra Alitalia: l’ad di Atlantia lancia l’ultimatum
Etihad compra Alitalia: per l’aumento di capitale si chiede aiuto a Immsi e Pirelli
Etihad compra Alitalia: sono quasi finiti i soldi e c’è il nodo delle Poste

photo credit: BriYYZ via photopin cc