(Finanza.com) Ericsson delude le attese degli analisti con i propri conti trimestrali, che hanno rivelato un buco maggiore del previsto. I profitti sono calati a 1,11 miliardi di corone contro i 3,12 miliardi dello stesso trimestre dello scorso anno con una riduzione dei margini al 32% dal precedente 37,8%. le attese erano per profitti a 1,67 miliardi di corone su un margine di circa il 33%. Sotto le attese anche le vendite, che hanno raggiunto i 55,32 miliardi di corone contro i previsti 54,5 miliardi. Il titolo Ericsson ha aperto con una flessione del 3,7%.