(Finanza.com) ErgyCapital ha chiuso il primo semestre 2012 con una perdita netta di 0,9 milioni di euro, in miglioramento rispetto al passivo di 1,2 milioni riportato dodici mesi prima. Nei primi sei mesi del 2012 i ricavi consolidati sono saliti a 9,4 milioni di euro, mentre il margine operativo lordo (Ebitda) è passato da 2,8 milioni agli attuali 4,4 milioni. Nel corso dell’esercizio 2012 ErgyCapital si attende “un ulteriore miglioramento dei risultati economici consolidati rispetto all’esercizio 2011, in virtù dell’ulteriore riduzione dei costi di struttura per la seconda metà dell’esercizio 2012 rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente, della continua ottimizzazione degli impianti fotovoltaici connessi alla rete e, dell’avvio a regime del secondo impianto a biogas”.