(Finanza.com) Positiva Eni a piazza Affari in attesa della pubblicazione dei conti trimestrali attesi in uscita per domani mattina nel pre-market. Intermonte ha previsto un utile netto rettificato nel secondo trimestre in rialzo su base annua del 2% a 1,466 miliardi di euro e un risultato operativo (Ebit) rettificato in crescita del 10% a 4,366 miliardi di euro rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. La produzione è attesa a 1,65 milioni di barili di petrolio equivalenti al giorno, in progresso dell’11% annuo. L’acconto sul dividendo stimato a 0,54 euro per azione contro i 0,52 di un anno fa. Il titolo al momento sul Ftse Mib avanza dell’1,19% a quota 17,07.