(Finanza.com) Enel ha firmato con Lukoil un memorandum d’intesa per la cooperazione nel settore del gas a margine del 16° International Economic Forum a San Pietroburgo. Lo rende noto il colosso energetico in un comunicato. Con il memorandum odierno, le due società, si legge nella nota, intendono rafforzare ulteriormente la loro collaborazione, concentrandosi sull’individuazione di opportunità di sviluppo comune nella catena del valore del gas naturale. Più specificamente, valuteranno possibili progetti congiunti nel settore upstream nella Federazione russa e in altri paesi (soprattutto nei bacini del Mar Caspio e del Nord Africa). Le società intendono inoltre coordinare gli sforzi per l’analisi del quadro regolamentare che disciplina il settore del gas naturale russo, nonché condividere i rispettivi know how per la realizzazione di studi sul mercato del Gnl e del gas trasportato da gasdotto in Europa e nella Federazione russa. Infine, Enel e Lukoil valuteranno la possibile fornitura di gas alle centrali elettriche del gruppo italiano OGK-5 da parte di LUKoil.