(Finanza.com) Elica ha archiviato il terzo trimestre con un utile netto di pertinenza del gruppo in crescita del 49,8% a 764 mila euro contro i 510 mila euro riportati nello stesso periodo dell’esercizio precedente. I ricavi sono cresciuti del 4,6% a 93,3 milioni di euro rispetto agli 89,2 milioni di un anno fa, trainati dall’area Cooking che nel periodo ha incrementato il giro d’affari del 4,7%. In flessione del 4,8% il margine operativo lordo (Ebitda) a 6,4 milioni dai 6,7 milioni del terzo trimestre del 2011 mentre il risultato operativo (Ebit) si è mostrato sostanzialmente stabile a 2,67 milioni di euro. L’indebitamento finanziario netto al 30 settembre 2012 è risultata pari a 65,3 milioni di euro, in lieve miglioramento dai 68,8 milioni di fine 2011.