(Finanza.com) Enel Green Power ha annunciato la finalizzazione di un accordo di equity partnership e di un accordo di capital contribution per il progetto eolico di Prairie Rose negli Stati Uniti. Le due intese, si legge in un comunicato della società, riguardano la costruzione del parco eolico in Minnesota, che avrà una capacità installata di 200 Mw e richiede un investimento complessivo pari a circa 305 milioni di dollari statunitensi. In base ai termini dell’accordo di equity partnership, EFS Prairie Rose, controllata di GE Capital, investirà circa 156 milioni di dollari, pari al 51% del progetto, mentre Enel Green Power North America contribuirà con circa 149 milioni di dollari, per una quota pari al 49%. La quota di Enel Green Power North America potrà aumentare di un ulteriore 26% nel 2012 e 2013. Enel Green Power North America ed EFS Prairie Rose hanno inoltre sottoscritto un accordo di capital contribution di circa 190 milioni di dollari Usa con un consorzio guidato da JP Morgan.