Il 2013 non è iniziato sotto i migliori auspici per il mondo delle due ruote: da gennaio a maggio sono stati immatricolati solo 72.560 nuovi veicoli (con un drammatico -25%) di cui 44.706 scooter con -30,5% e 27.854 moto con -15%.
Particolarmente allarmanti i dati relativi al settore dei 50 cc: solo 3.414 registrazioni e un -37,3 nelle vendite solo a maggio 2013.

I motivi di questa flessione sono tanti e facilmente intuibili: la crisi occupazionale che ha diminuito il numero dei potenziali acquirenti di moto, scooter e ciclomotori, la difficoltà di accedere al credito, l’aumento dell’Iva, il costo delle assicurazioni e il caro benzina.

Aspettando migliori politiche occupazionali, infrastrutture dedicate, il controllo delle tariffe assicurative e una pianificazione più attenta dei blocchi del traffico, gli italiani non hanno voluto rinunciare a muoversi velocemente nel traffico cittadino o alla sensazione di libertà di un viaggio on the road e hanno optato per il mercato dell’usato online che garantisce non solo un notevole risparmio di tempo e denaro, ma anche veicoli che hanno le stesse prestazioni di quelli nuovi. Non a caso eBayAnnunci, il sito di annunci locali grazie al quale è possibile comprare o vendere facilmente nella propria città o regione, offre più di 181.000 inserzioni dedicate al mondo delle moto: impossibile non trovare quella adatta a sé.

Ma quali sono le due ruote più desiderate dagli italiani?
Nelle vendite del mese passato, la BMW R 1200 GS e la Honda NC700X si confermano ai primi posti, ma anche la Ducati Hypermotard ha una buona performance, a tal punto che scavalca in classifica un grande classico: la Transalp.
In crescita anche i dati di vendita della Kawasaki Z800 e della Harley-Davidson Sportster 883 Iron.
Obbligatorio parlare dei buoni risultati della MV Agusta Brutale 800 e della Moto Guzzi V7, mentre stupisce trovare la BMW F 800 GS e la R 1200 GS Adventure nella parte bassa della classifica.
Non si arresta la caduta per i best seller di un tempo: la Honda Hornet, la Suzuki V-Strom 650, la Kawasaki Versys 650, la Triumph Tiger 800, la Monster 796.
E voi, quale scegliereste?

Foto by Infophoto

Publiredazionale