(Finanza.com) Balzo del 6,5% per EADS, il gigante dell’industria aerospaziale che ha postato risultati molto positivi grazie alle vendite di Airbus, che hanno portato ad un innalzamento dell’outlook per l’anno 2012. I profitti riportati sono stati di 641 milioni di euro nei tre mesi terminati a giugno, contro i 121 dello stesso periodo dello scorso anno, su un fatturato in aumento del 12% a 13,53 miliardi di euro. L’Ebitda è stato invece di 735 milioni di euro dai precedenti 371 milioni su una stima di circa 590 milioni degli analisti. La guidance è stata innalzata a 2,7 miliardi di euro dalla precedente che si fermava a 2,5 miliardi.