(Finanza.com) Vendite sostenute sui titoli del comparto bancario: Monte dei Paschi ha guadagnato il 9,04% a 0,172 euro, Intesa SanPaolo l’8,81% a 0,97 euro, Unicredit il 9,21% a 2,584 euro, Ubi Banca il 7,94% a 2,134 euro, Banco Popolare il 6,91% a 0,866 euro. Giornata di grandi guadagni anche per gli altri titoli del comparto finanziario: Mediolanum ha mostrato un progresso dell’8,03% a 2,422 euro, Generali è avanzata del 9,30% a 9,46 euro. Brillante performance anche per i colossi pubblici: Eni ha guadagnato il 5,77% a 16,13 euro, Enel il 5,83% a 2,18 euro, Finmeccanica il 5,33% a 2,808 euro. Balzo di Ansaldo STS (+7,74% a 5,985 euro) che ha chiuso il primo semestre del 2012 con ricavi per 568 milioni di euro, sostanzialmente in linea rispetto ai 569,2 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. Nei primi sei mesi del 2012 la controllata di Finmeccanica si è aggiudicata nuovi ordini per 796 milioni di euro, il 19,2% rispetto al primo semestre 2011, e il portafoglio ordini è salito del 23,2% a 5,69 miliardi di euro.