Il contribuente che, dopo un attento controllo del modello 730/3, il prospetto di liquidazione delle imposte ricevuto dal sostituto d’imposta o dall’intermediario cui si è rivolto per compilazione del 730, riscontri errori di compilazione o di calcolo, può rivolgersi a chi gli ha prestato assistenza fiscale per correggerli: in tal caso è necessario compilare un nuovo modello 730 completo in tutte le sue parti, il cd. modello 730 rettificativo.

Se il modello è stato compilato correttamente, ma il contribuente si è dimenticato di esporre degli oneri deducibili o detraibili, è possibile presentare un modello 730 integrativo con la relativa documentazione entro il 25 ottobre. Il modello integrativo deve essere presentato ad un intermediario autorizzato (Caf o professionista), anche se il 730 precedente era stato presentato al datore di lavoro o all’ente previdenziale di riferimento.
In alternativa, il contribuente può presentare un modello Unico Persone fisiche entro il 30 settembre 2013 o entro il termine di presentazione della dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta successivo. Unico Persone fisiche che va obbligatoriamente presentato, invece, se il contribuente scopre di aver dimenticato di dichiarare dei redditi o di aver indicato oneri deducibili o detraibili in misura superiore a quella spettante. In tal caso, presentando l’Unico, egli deve anche versare direttamente le somme dovute, compresa la differenza rispetto all’importo del credito risultante dal modello 730, che verrà comunque rimborsato dal sostituto d’imposta.

Se il contribuente, infine, si accorge di non aver fornito tutti i dati per consentire l’identificazione del  sostituto che effettuerà il conguaglio o di averli forniti in modo inesatto, può presentare, sempre entro il 25 ottobre, un nuovo modello 730 per integrare e/o correggere tali dati. Il nuovo 730 dovrà contenere le stesse informazioni del modello 730 originario, ad eccezione di quelle nuove indicate nel riquadro ‘Dati del sostituto d’imposta che effettuerà il conguaglio’.