(Finanza.com) Diasorin ben comprata a Piazza Affari, dove guadagna quasi 2 punti percentuali a 22,38 euro, all’indomani dell’annuncio della creazione di una joint venture per entrare nel mercato indiano dell’immudiagnostica, che dovrebbe valere circa 400 milioni di euro con tassi di crescita del 15% all’anno. “La notizia è positiva perché Diasorin continua a sviluppare la propria presenza in Asia ed il management sta continuando ad implementare il piano presentato lo scorso ottobre”, è il commento odierno degli analisti di Intermonte che confermano la raccomandazione d’acquisto sul titolo con prezzo obiettivo fissato a 31 euro.