(Finanza.com) Si prospetta una reazione estremamente negativa da parte di Wall Street ai risultati trimestrali presentati ieri sera a mercati chiusi da Dell. I titoli del colosso dell’hardware sono segnalati in calo di oltre 13 punti percentuali in pre-apertura a 13,08 dollari. Il gruppo fondato da Michael Dell ha chiuso il suo primo trimestre fiscale con un utile di 635 milioni di dollari (36 centesimi per azione) contro i 945 milioni (49 centesimi) dell’analogo periodo dello scorso anno.