(Finanza.com) Gli analisti di Standard & Poor’s Ratings ha fatto sapere che l’annuncio del piano Ue da 100 miliardi di euro per ricapitalizzare le banche spagnole “non ha un effetto immediato sul rating sul debito sovrano iberico” (BBB+, outlook negativo). L’agenzia Usa precisa in una nota che “l’ammontare dei fondi che la Spagna sta cercando di ottenere corrisponde alle nostre previsioni di accantonamento” sia nello scenario base sia in uno peggiore.