Buone notizie dall’Istat: a settembre la fiducia dei consumatori è aumentata rispetto ad agosto – siamo passati da 98,4 a 101,1, e a luglio . Il miglioramento rilevato riguarda sia il quadro personale che quello economico – per il primo si è passati da 98,9 a 102,4, mentre per il secondo l’indice è cresciuto da 97,7 a 99,7.

Segnali positivi dai consumatori che riguardano soprattutto il quadro corrente – l’indice Istat è aumentato da 96,9 a 102,6. Sul futuro gli italiani mostrano invece ancora molte preoccupazioni visto che si registra un leggero calo dell’indice di fiducia rispetto al mese di agosto – l’indice è sceso da 101 a 100,4.

Per quanto riguardo le aspettative sulla disoccupazione, i consumatori si attendono dati in miglioramento (il saldo passa a 68 da 72).
photo credit: Poster Boy NYC via photopin cc