(Finanza.com) Il Credito Valtellinese smentisce ufficialmente le indiscrezioni di stampa, apparse sul quotidiano Finanza & Mercati, relative a una possibile fusione con Banca Popolare di Milano. Lo si apprende da una nota dell’istituto nella quale le indiscrezioni vengono definite “del tutto prive di qualsiasi fondamento”.