Con l’arrivo della Costa Concordia a Genova qualcuno potrebbe pensare che la vicenda sia ormai arrivata al suo epilogo. Non è proprio così. O almeno questo è il pensiero di chi ha degli immobili da affittare vicini al luogo in cui si smantellerà la nave – e per farlo ci vorranno circa due anni. Fin dal mese di maggio sono comparsi degli annunci di questo tenore: Affittasi casa vista Concordia“.

Su Subito.it trovate almeno una decina di annunci di questo genere. Stesso discorso se si parla di altri siti simili, come Bakeka ed Ebay… L’articolo più offerto e la terrazza vista nave, che in questi giorni veniva offerto alle televisioni alla modica cifra di un migliaio di euro al giorno – ma c’era chi chiedeva pure il doppio. E come al solito noi italiani non ci facciamo mancare niente: c’è pure chi sta organizzando dei tour in barca per “vedere da vicino” lo smantellamento della Costa Concordia – anche se la zona di mare vicino all’imbarcazione sarà off limits.

Tra i tanti che cercando di guadagnare soldi da una tragedia spicca la figura del presidente del Municipio di Voltri che invita tutti a recarsi sulle alture di Voltri “gratuitamente“.

LEGGI ANCHE
Costa Concordia a Genova: l’ultimo approdo del relitto
Costa Concordia rimozione: inizia il viaggio verso Genova
Costa Concordia oggi: il convoglio sempre più vicino a Genova


photo credit: foxypar4 via photopin cc