Complice la morsa della crisi, un numero sempre più elevato di famiglie rinuncia alla prevenzione sanitaria. Stando a quanto rilevato dall’Osservatorio Sanità UniSalute, il 53% degli italiani ha diminuito il budget destinato alle spese mediche negli ultimi dodici mesi e il 38% si sottopone ad una visita solo quando indispensabile. Ancora, il 15% non nasconde di effettuare meno controlli per motivi prettamente economici.

Una tendenza preoccupante, poiché mettere in secondo piano la cura della salute può condurre nel tempo all’insorgenza di gravi problemi. È in questo contesto che si inserisce la nuova offerta di Unipol Banca, studiata per mettere a disposizione dei clienti, compreso nel canone del conto corrente, un piano sanitario gratuito che offre il rimborso dei ticket per le prestazioni di alta specializzazione e la possibilità di accedere a tariffe agevolate sui servizi di prevenzione, assistenza e consulenza medica.

Rimborso ticket per esami e trattamenti

I piani proposti da Unisalute si abbinano a due tipologie di conto della linea Valore Comune, ovvero Valore Plus e Valore Extra, prendendo il nome di Piano Salute Plus e Piano Salute Extra. Tra le prestazioni coperte da rimborso ce ne sono alcune che solitamente vanno a incidere in modo importante sul bilancio familiare, come mammografia, scintigrafia, risonanza magnetica e laserterapia. Grazie alla collaborazione con un network di strutture convenzionate, inoltre, è possibile accedere in tempi rapidi a visite specialistiche, accertamenti diagnostici e trattamenti fisioterapici, risparmiando sulle spese relative all’extraricovero.

Il Piano Salute Extra copre anche esami come MOC (densitometria ossea computerizzata) e amniocentesi, fornisce il servizio di trasporto sanitario e l’invio di medicinali semplicemente chiamando il numero 800-212477, sia in Italia che all’estero.

Assistenza sanitaria con i conti Valore Comune

Tutti coloro che sono intestatari o cointestatari di un conto Valore Plus o Valore Extra (fino a 75 anni di età) possono attivare fin da subito i piani sanitari, semplicemente recandosi presso la propria filiale per sottoscrivere la documentazione. L’attivazione avverrà poi a partire dal decimo giorno del mese successivo. Per fissare gli appuntamenti, 24 ore su 24, basta un click sul sito www.unisalute.it oppure installare l’applicazione per dispositivi mobile. Non mancano inoltre assistenza e consulenza medica tramite un numero verde dedicato.

Nei conti Valore Comune, i piani sanitari UniSalute vanno a integrarsi con i vantaggi assicurativi sulle polizze UnipolSai, così da poter far fronte in modo ancora più completo e articolato a tre esigenze fondamentali: risparmio, protezione e salute.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale