(Finanza.com) Le debolezza dell’economia globale spingerà al ribasso la domanda di rame penalizzando le quotazioni. È quanto emerge dal consueto sondaggio condotto da Bloomberg. Quasi l’80% del campione interpellato stima che la prossima settimana le quotazioni del metallo rosso registreranno un calo (45%) o si confermeranno agli attuali livelli (32%). Indicazioni rialziste invece per granoturco che secondo il 60% del campione registrerà un incremento. Ieri il Dipartimento dell´Agricoltura statunitense ha annunciato di aver rivisto i dati statunitensi relativi gli stock iniziali e la produzione di mais nella stagione 2012/13.