I costi per assicurare la propria auto rappresentano la voce più onerosa in merito alle spese da sostenere per il suo mantenimento. E d’altra parte che le assicurazioni vengano accusate spesso di praticare prezzi troppo alti e di incoraggiare così le pratiche illegali non è una novità. I consumatori sono spesso sul piede di guerra ma le compagnie si difendono riportando come giustificazione soprattutto il fatto che i prezzi tendano a salire a causa delle centinaia di truffe che le stesse assicurazioni subiscono ogni giorno.

Al di là delle accuse reciproche tra consumatori e assicuratori, è possibile risparmiare qualcosa sul premio da pagare? A quanto pare qualche trucco c’è, o meglio, qualche piccola via di fuga può essere trovata. Vediamo quali.

La scatola nera

Un primo stratagemma per risparmiare qualcosa sul prezzo dell’assicurazione per la responsabilità civile auto è quella di utilizzare una scatola nera, che conviene soprattutto a chi fa un uso sporadico dell’automobile e proprio per questo non vorrebbe pagare premi troppo alti. Impiantare sulla macchina una scatola nera, significa infatti pagare un premio assicurativo proporzionato ai chilometri percorsi dall’auto (se l’uso che se ne fa è relativamente basso, altrettanto bassa sarà la somma da corrispondere alla compagnia assicurativa). Il premio annuale sarà dunque calcolato grazie alla rilevazione dei chilometri percorsi dalla macchina effettuata grazie al dispositivo satellitare. Il risparmio potrebbe aggirarsi fino al 18%.

Tariffe speciali

Un altro modo per risparmiare sulla rca è quella di acquistare pacchetti assicurativi per brevi periodi. Alcune compagnie permettono infatti di usufruire di copertura assicurativa per periodi più brevi rispetto a quelli canonici di dodici mesi. Una scelta ottima se l’auto viene utilizzata solo in alcuni periodi dell’anno.

Un altro stratagemma potrebbe essere quello di affidarsi a compagnie assicurative legate ad istituti bancari. Solitamente queste richiedono di possedere un conto corrente all’interno della banca stessa ma se siete già loro clienti, potrebbero permettervi di risparmiare una bella somma visto che le loro offerte tendono ad essere, generalmente, più basse.

Se avete una polizza rca da diversi anni, potreste anche tentare di rinegoziarla. Spesso le assicurazioni effettuano dei prezzi particolarmente scontati ai clienti che vogliono recidere il contratto alla scadenza. Si può tentare una trattativa per cercare di far calare un po’ il prezzo della vecchia polizza.

Compagnie assicurative su internet

Se preferite gestire la vostra polizza assicurativa online, potete scegliere di affidarvi ad una delle tante compagnie che operano esclusivamente sul web. I loro prezzi, in genere, sono molto più bassi rispetto alle compagnie tradizionali. Occhio anche alle garanzie accessorie (come tutela legale, massimali…) che tendono a far salire di molto il costo del premio.

photo credit: Isaac Torrontera via photopin cc