Per un corretto impiego della lavastoviglie, è sempre indicato mantenere pulito l’apparecchio. Ovvero, controllare che dopo ogni utilizzo non vi siano dei residui all’interno dello stesso.

Ancora più importante è sciacquare le stoviglie, i piatti e i bicchieri, prima di inserirli dentro la lavastoviglie. Questo perchè oggetti molto sporchi, necessita un consumo maggiore di energia per la loro pulizia.

Per quanto riguarda i detersivi da impiegare, utilizzare solo quelli indicati per esclusivo uso della lavastoviglie. Non utilizzare mai detersivi indicati per il lavaggio a mano, in quanto, oltre a rovinare l’apparecchio, renderà più laborioso e dispendioso il lavaggio.

Anche per quanto riguarda il dosaggio del detersivo, non eccedere oltre i quantitativi indicati dalla casa produttrice. In quanto un eccessivo dosaggio, richiederà un dispendio eccessivo di energia, e di conseguenza, costi maggiorati che verranno addebitati nella bolletta. Meglio quindi impiegare le classiche “pastiglie” monodose, se non si è certi del giusto quantitativo di detersivo da impiegare.

Publiredazionale by Enel Energia #unmotivoinpiù