La manutenzione della caldaia è una operazione che va effettuata con cadenza annuale; inoltre ogni caldaia deve avere un suo libretto di manutenzione, dove vi verranno segnalati tutti gli interventi che vi si effettuano.

La manutenzione della caldaia garantisce un buon funzionamento dell’apparecchio, ed è buona regola effettuarla almeno un mese prima dell’accensione; quindi ti suggerisco di adoperarti entro il mese di Settembre.

Manutenzione significa anche pulizia. Questa semplice operazione, dal costo che varia tra i 30 euro e i 50 euro annui, assicura un interessante risparmio sul consumo del gas, in quanto così facendo si permette alla caldaia stessa di “lavorare” in un ambiente pulito ed efficiente; così da non rendere necessario un impiego maggiore di energia e gas per il corretto funzionamento.

Ricordo inoltre che ogni due anni è necessario effettuare l’analisi dei fumi durante il periodo estivo, nonché un’analisi della tubazione del gas stesso.

Publiredazionale by Enel Energia #unmotivoinpiù