Gestire il lavaggio di una lavastoviglie è una operazione fondamentale ai fini del risparmio energetico. In quanto un lavaggio effettuato con le dovute attenzioni, garantisce un risparmio energetico.

Nel caso in cui ci siano poche stoviglie da lavare, si consiglia sempre di impostare il lavaggio rapido a freddo, oppure in alternativa fare un unico carico a fine giornata.

Per  stoviglie poco sporche, è sempre consigliabile usare un programma economico; scegliere di impostare un programma particolarmente intenso, è consigliabile solo in casi strettamente necessari, cioè quando si deve effettuare un lavaggio per stoviglie particolarmente sporche.

E’ sempre comunque consigliato tenere le stoviglie impiegati per la cucina e i pasti a mollo nell’acqua dopo l’uso, in modo da eliminare sporco ed incrostazioni e ridurre così il lavoro della stessa lavastoviglie. In questo modo si impiegherà una quantità inferiore di energia e di conseguenza, si otterrà un risparmio economico.

Publiredazionale by Enel Energia #unmotivoinpiù