Come già detto in precedenti articoli, le lampadine a basso consumo possono essere un importante veicolo di risparmio energetico (qui puoi trovare le indicazioni).

E’ utile sapere che non è solo necessario installare lampadine a basso consumo, ma utilizzarle in maniera corretta in modo da poterne sfruttare a pieno le caratteristiche.

I basso consumo hanno come caratteristica principale il raggiungimento massimo di energia, e quindi di illuminazioni a circa un minuto dall’accensione. Sarà quindi utile controllare con attenzione quando accendere e spegnere le lampadine; in quanto il massimo sforzo e quindi apporto energetico, sarà richiesto all’accensione della lampadina stessa. Sarà quindi utile, e meno dispendioso, non spegnere la lampadina se la stessa dovrà esser riaccesa in uno spazio tempo breve.
photo credit: Satyricon86 via photopin cc

Publiredazionale by Enel Energia #unmotivoinpiù