Elettrodomestico dal consumo elevato il forno spesso viene utilizzato poco per via degli elevati consumi. Ma è sufficiente apportare delle piccole correzioni durante il suo utilizzo, da ridurne gli assorbimenti elettrici.

Il forno viene sempre preriscaldato prima di ogni utilizzo. Molto utile sarà il preriscaldare i minuti necessari perchè arrivi alla corretta temperatura. Per far questo è sufficiente interrogare il manuale di istruzione, oppure, testare direttamente l’apparecchio.

Sarà utile riunire insieme i cibi da preparare nel forno, in modo da poter cucinare non solo una pietanza, ma anche due – tre contemporaneamente, per poi conservare il cibo in eccedenza da consumarsi il giorno successivo previa una semplice operazione di riscaldamento.

Operazioni di questo tipo permettono un risparmio energetico, che si tramuterà in tagli anche sensibili nella bolletta energetica, senza rinunciare alle operazioni che sei abituato  svolgere con gli apparecchi presenti tra le mura domestiche.

photo credit: bostik_ via photopin cc

Publiredazionale by Enel Energia #unmotivoinpiù