(Finanza.com) Comcast ha annunciato di aver chiuso il secondo trimestre con un utile di 1,348 miliardi dollari, pari a 50 centesimi per azione, contro gli 1,022 miliardi di un anno fa. Segno più anche per il fatturato, salito da 14,33 a 15,21 miliardi. Entrambi i dati sono risultati migliori delle attese. Gli analisti avevano previsto un eps di 48 centesimi e ricavi a 15,2 miliardi.