(Finanza.com) La Banca centrale colombiana ha confermato il costo del denaro al 5,25% per il terzo mese consecutivo. Lo ha annunciato il presidente Jose Dario Uribe. La decisione era stata correttamente pronosticata dagli analisti.