(Finanza.com) Colgate Palmolive ha sfiorato l’aumento degli utili trimestrali dello 0,8% grazie a più forti volumi e a prezzi in aumento. I profitti si sono attestati a 627 miloni di dollari (1,3 dollari per azione), in aumento rispetto ai 622 dello scorso anno, su un fatturato in crescita del 2% a 4,27 miliardi di dollari, in linea con le attese del mercato
Le crescite più significative si sono viste nei mercati emergenti come America Latina e Asia, mentre dentifrici e spazzolini hanno raggiunto i massimi nelle vendite dall’inizio dell’anno. I margini di profitto sono stati però messi a dura prova dall’aumento nei prezzi delle materie prime. Ciò nonostante la guidance per una crescita a doppia cifra per l’intero 2012 è stata riaffermata.
Nel pre-market il titolo segna un +1,21%.