(Finanza.com) Attesa un’apertura decisamente positiva per il titolo Cognizant Technology che nel pre-market di Wall Street avanza di oltre quattro punti percentuali. Il colosso dell’IT statunitense ha annunciato di aver chiuso il secondo trimestre con un utile in crescita da 208 a 251,9 milioni di dollari ed un risultato per azione adjusted di 88 centesimi, un centesimo in più rispetto alle stime. +21% invece per il fatturato, salito a 1,8 miliardi (consenso 1,79 mld). La società del New Jersey ha annunciato di aver alzato la stima sull’utile per azione 2012 da 3,36 a 3,38 dollari.